Borgo Dipinto Claino: museo a cielo aperto del lago Ceresio

Borgo Dipinto ClainoDomenica 5 maggio a Claino con Osteno ha avuto luogo l’inaugurazione di “ Borgo Dipinto Claino” , progetto di rivalutazione del borgo medievale di Claino, alla presenza anche di importanti personalità della pubblica amministrazione, tra cui Alessandro Fermi, Presidente del Consiglio Regionale, e l’assessore al turismo della provincia di Como i quali hanno espresso grande sorpresa e apprezzamento non solo per le opere realizzate bensì per il progetto di divulgazione costruito attorno .

L’amministrazione del piccolo comune affacciato sul Ceresio e capitanata dal Sindaco Giovanni Bernasconi, su suggerimento di due private cittadine, ha dato inizio nel 2015 a questo progetto artistico che ha visto coinvolti 21 artisti e portato alla realizzazione di 46 opere d’arte ammirabili passeggiando per le vie di Claino.

Claino, una delle principali frazioni del Comune, pur essendo di notevole interesse storico, architettonico e artistico, è stata vittima negli ultimi decenni dello spopolamento, divenuto oramai tristemente consueto per tanti paesi montani, con conseguente riduzione dei servizi, perdita di redditività e attrattività sia turistica che residenziale. “Borgo Dipinto Claino” ha trasformato il centro storico in un museo a cielo aperto dedicato all’arte, alla storia e all’architettura senza scordare la vista privilegiata sul Lago di Lugano e i suoi monti comaschi.

“Vogliamo rinascere attraverso l’arte, aprendo le porte di un luogo in cui anche oggi rivive quasi immutata la storia aspra e tranquilla di un borgo che, come nel suo passato, vuole tornare a fare dell’arte e della natura i suoi punti focali di sviluppo a beneficio di tutta la popolazione del Comune, in memoria di quella passata che ci ha lasciato tanto da mostrare e di tutti coloro che verranno a scoprirci” .

Con queste parole il Sindaco Bernasconi ha voluto esprimere la valenza non solo turistica bensì sociale del progetto che ha trovato nell’inaugurazione di domenica la sua vera nascita:  infatti le opere realizzate fino a oggi rappresentano solo un punto di partenza di un futuro ricco di nuovi artisti, disegni e colori che accresceranno la speciale galleria d’arte di Claino.

Come in ogni museo che si rispetti ogni visitatore avrà a disposizione una guida turistica distribuita nei locali pubblici del Comune che contiene informazioni storiche e culturali del borgo, la mappa di Borgo Dipinto Claino e dettagli riguardanti il patrimonio artistico di Claino, come i graffiti rinascimentali. Per informazioni supplementari o semplicemente per chi preferisce gli strumenti tecnologici, basterà inquadrare con il cellulare i QR code esposti lungo il percorso e collegati con il nuovissimo sito internet www.clainoconostenoturismo.it.

Desiderato fortemente dall’amministrazione, il sito ha il grande pregio di essere dedicato esclusivamente al turismo e di diventare potenzialmente il promotore di prim’ordine del comune nel panorama turistico provinciale e regionale. Già online, sebbene sia ancora in fase sperimentale, è dedicato a tutto il territorio comunale e sarà la faccia di presentazione del paese al mondo. Il progetto “Borgo Dipinto Claino” si inserisce infatti in una visione più ampia di rivalutazione del territorio invitando il visitatore a scoprirlo, magari a piedi o in bici, usando i meravigliosi percorsi naturalistici che collegano le frazioni.

“Borgo dipinto Claino” vi aspetta 365 giorni all’anno nell’orario che preferite, ogni informazione la trovate su www.clainoconostenoturismo.it.

Gallery Fotografica… un assaggio…

Melania Pizzagalli

Redattore - Turismo, Territorio Area Ceresio e Valle Intelvi & Claino Con Osteno. Scrivi una mail a melania.pizzagalli@lavocedelceresio.it

One thought on “Borgo Dipinto Claino: museo a cielo aperto del lago Ceresio

  1. Lo visitalto claino recentemente e sono rimasta impresionata della chiesa che mi sembrava piu un convento. Hai qualche informatione della storia ? Grazie e saluti Claudia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *