Porlezza
4°
cielo sereno
umidità: 92%
Meteo da OpenWeatherMap

Fondazione Peduzzi Donato Lanèe: il Mercatino Natalizio

Fondazione Peduzzi Donato LaneeSabato 8 e domenica 9 dcembre i Soci Sostenitori della Fondazione “Peduzzi Donato Lanèe” hanno organizzato come di consueto i Mercatini Natalizi, il cui ricavato sarà interamente devoluto a sostengo della Fondazone e della Scuola Infantile di Schignano che essa gestisce.

«A dirla tutta – ci spiega Elisa Peduzzi, una dei consiglieri della Fondazione – il nostro è stato, manca poco ai 20 anni, il primo mercatino natalizio proposto in Val d’Intelvi, con oggetti, all’epoca, tutti rigorosamente fatti a mano a tema natalizio».

Ormai un po’ ovunque proliferano mercatini natalizi, «ma questo – continua la signora Peduzzi – per la sua semplicità e soprattutto perchè si svolge all’interno dei locali della Fondazione adibiti a scuola materna, ha un fascino d’altri tempi, nella cornice di giochi, tavolini , cartelloni e disegni sulle pareti…… non manca il buonissimo profumo di torte e biscotti, sfornati al momento, che ti cattura già dall’ingresso». Con l’occasione, inoltre, tutti i bambini potranno scrivere la letterina a Babbo Natale.

«Lavoro come volontaria all’asilo ormai da circa 25 anni. Noi Soci – conclude il consigliere – abbiamo lavorato e continuiamo a lavorare molto per risanare le casse ed ammodernare lo stabile, il tutto per dare ai nostri bimbi una struttura e un servizio a misura di famiglia».

La Fondazione “Peduzzi Donato Lanèe”

La Scuola dell’Infanzia Peduzzi Donato Lanèe nacque nel lontano 1889. A fondarla fù il Cavalier Luigi Peduzzi, il quale donò lo stabile originario in via Nosee. Negli anni si susseguirono diversi altri benefattori, fino a quanto nel 1922 divenne Ente Morale e IPAB (istituto pubblico di assistenza e beneficenza) e nel ’40 si trasferì nella nuova sede di via Roma 9, dove ancora oggi si trova.

Nel 1994, pre sopraggiunti limiti di età, le ultime suore lasciarono la direzione e la didattica a personale laico; nel 2001 la scuola dell’infanzia di Schignano è stata ritenuta scuola paritaria ai sensi della Legge 62/2000. Nacquero così in quegli anni, grazie allo Statuto, altri servizi importanti quali il micro-nido, il pre-scuola e il servizio mensa per gli alunni della Primaria.

Fu inoltre possibile costituire un gruppo di sostenitori attivi. Il loro compito era ed è quello di tenere vivo l’interesse locale nei confronti della Fondazione e della Scuola, sostenendole anche a livello economico.

Nel 2008 è arrivata la trasformazione da Ente in Fondazione.  Il CDA è composto da: Parroco, 3 soci sosteniori, un rappresentante dei genitori, il Segretario e 2 consiglieri nominati dal Comune.

La Fondazione può ricevere donazioni 5×1000, con l’indicazione Fondazione “Peduzzi Donato Lanèe”, cf. 80005470135.

 

Autore

Direttore - Associazioni, Cultura ed Eventi. Scrivi una mail a direttore@lavocedelceresio.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

“La Voce del Ceresio” è un progetto editoriale, un portale di informazione territoriale, culturale, ludico-ricreativa, che darà spazio a tutte le associazioni, gli enti comunali e non, le istituzioni, le imprese e le attività sul territorio del Ceresio, con particolare riferimento a Porlezza e i dintorni delle immediate vicinanze.

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità specifica. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.Leggi qui l'intero Disclaimer.