Porlezza
26°
nubi sparse
umidità: 61%
Max 27 • Min 19
Weather from OpenWeatherMap

L’innovativo rimedio naturale: Vaalda Grotte del Sale

Curiose, innovative, salutari.. così definirei Vaalda grotta del sale.
A raccontarci tramite un’intervista questa nuova realtà aperta da poco è il suo proprietario: Gianluigi Soldati.

Cosa sono le grotte di sale?

«È doveroso dire che le grotte di sale hanno lo scopo di ricreare l’atmosfera delle vecchie miniere di sale. La stanza ha pareti, soffitto e pavimento interamente ricoperte da salgemma, tutto ciò per garantire un ambiente ipoallergenico e a bassa carica batterica, in cui il microclima mantiene stabilmente un’umidità del 40-60% e una temperatura di 18-24 gradi. Tramite un sistema di aerosol a secco, prodotto da una macchina posta all’interno della stanza, nell’ambiente si respirano piccolissime particelle di sale e iodio di dimensioni ideali per raggiungere tutte le sezioni delle vie respiratorie».

Che benefici porta questa esperienza?

«I benefici sono davvero innumerevoli! Principalmente si va a migliorare tutto ciò che riguarda i polmoni, le vie respiratorie e il sistema immunitario. La terapia del sale è particolarmente consigliata nel caso di riabilitazione dei polmoni e delle vie respiratorie superiori (tosse e raffreddore, asma, malattie polmonari ed ostruttive, sinusiti, tonsilliti, faringiti, tosse del fumatore, bronchiti), nelle malattie otorinolaringoiatriche croniche (infezioni dell’orecchio ricorrenti), nella prevenzione dei raffreddori e delle infezioni virali (influenza) e anche per la cura della pelle affetta da dermatite atopica, psoriasi, etc.
Anche a chi non presenta problemi specifici riserva benefici effetti: dal rinforzamento del sistema immunitario e cardiovascolare, al relax e recupero dello stato psicofisico ed emotivo (fatica cronica, stress, instabilità nervosa, ansia, insonnia). I benefici per i bambini, infine, sono moltissimi e, sono molto evidenti soprattutto se il bambino ha il raffreddore in atto con muco fermo nelle alte vie aeree. Il trattamento aiuta a sciogliere muco e catarro facilitandone l’eliminazione per le alte vie. Il sale respirato, infatti, inizia ad avere il suo effetto antinfiammatorio contribuendo quindi a far diminuire proprio l’infiammazione che è alla base della produzione di muco».

Come le è venuta l’idea di aprire una grotta di sale?

«Cercavo qualcosa di innovativo che ancora non si era visto nelle nostre zone, qualcosa che potesse conciliare il settore benessere, nel quale ho lavorato per 7 anni, e l’attività di bed and breakfast di mia moglie».

Ha qualche precisazione?

«Le grotte di sale sono un rimedio totalmente naturale, i benefici che porta sono davvero molti ma, come ogni cura naturale, segue un processo più lento rispetto ai medicinali in commercio e, soprattutto, non è permanente, si necessita una frequenza costante nel tempo soprattutto per i problemi più “ specifici”».

Come è possibile contattarvi?

«La nostra pagina Facebook “ Vaalda Grotta del Sale” è molto attiva! Li potrete trovare tutti i nostri contatti e il sito del nostro bed and breakfast. Ci troviamo a Gottro, in via San Giorgio 143».

Che dire? Provare per credere!

Autore

Redattore - Rubrica Mangiare Ceresio, Eventi e Attività, Valsolda & Carlazzo. Scrivi una mail a arianna.selva@lavocedelceresio.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

“La Voce del Ceresio” è un progetto editoriale, un portale di informazione territoriale, culturale, ludico-ricreativa, che darà spazio a tutte le associazioni, gli enti comunali e non, le istituzioni, le imprese e le attività sul territorio del Ceresio, con particolare riferimento a Porlezza e i dintorni delle immediate vicinanze.