Porlezza
3°
cielo sereno
umidità: 92%
Meteo da OpenWeatherMap

Le Grotte di Rescia: Natale, Epifania e oltre.

La magia del Natale continua a farsi sentire alle Grotte naturali turistiche di Rescia che accolgono la caratteristica
rappresentazione natalizia “Natale in Grotta”, giunta ormai alla sua VIII edizione.

Il giorno dell’Epifania, domenica 6 gennaio, l’attrazione sarà visitabile in orario continuato dalle 10.30 alle 16.00. I Re Magi e la famigerata Befana sono i protagonisti di questa giornata festiva ma mentre la storia dei tre sapienti Re è nota ai più, rimane ambigua quella della vecchietta che porta dolci e carbone. Melania Pizzagalli, una degli organizzatori di “Natale in Grotta”, ha redatto una breve favola ispirata ad un’antica leggenda che lega la Befana  alla storia della nascita del Bambino Gesù. Tutti i visitatori di “Natale in Grotta”nel giorno dell’Epifania ne riceveranno in dono una copia.

Chiediamo a Melania come le sia venuta questa idea: “ Qualche tempo fa mi sono chiesta che origine avesse la figura di quest’anziana signora e ho svolto alcune ricerche. Da qui l’idea di provare a condividere in modo fiabesco una delle storie che più mi ha colpito su chi sia questa signora anziana e sul perché ogni anno ci visita con semplici doni.”

Come ci spiega poi Melania l’iniziativa si lega al desiderio del team di allestitori di provare a dar vita ad un percorso che sia anche significativo per il visitatore.

Le Grotte, decorate e illuminate da candele e luci colorate, saranno visitabili anche dopo l’Epifania: tutte le domeniche fino al 3 febbraio. Sul sito www.grottedirescia.it o sulla pagina Facebook Grotte di Rescia – Natale in Grotta trovate tutte le informazioni e gli orari.

Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

“La Voce del Ceresio” è un progetto editoriale, un portale di informazione territoriale, culturale, ludico-ricreativa, che darà spazio a tutte le associazioni, gli enti comunali e non, le istituzioni, le imprese e le attività sul territorio del Ceresio, con particolare riferimento a Porlezza e i dintorni delle immediate vicinanze.

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità specifica. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.Leggi qui l'intero Disclaimer.